Come nascondere la scritta “sta scrivendo” su WhatsApp: il trucco

Non sempre si vuole far sapere all’interlocutore che si sta digitando un messaggio su Whatsapp: ecco un trucco per nascondere la scritta “sta scrivendo”.

"Sta scrivendo" su WhatsApp
Non vuoi far sapere al tuo interlocutore che stai digitando un messaggio su WhatsApp? Ecco una guida su come nasconderlo (Codiciateco.it)

Allo stato attuale delle cose, è inutile negarlo, WhatsApp rappresenta il fulcro delle nostre giornate. Almeno per quello che è l’aspetto legato al nostro smartphone ed alla nostra vita sociale. Passa, infatti, tutto da questa applicazione di messaggistica istantanea che ci permette di inviare e di ricevere messaggi in un batter d’occhio. Chiaramente è uno strumento che basa buona parte del suo successo sulla velocità che riesce a garantire nelle comunicazioni. Nella storia del genere umano non è mai stato così facile comunicare.

Ci sono, però, ancora oggi dei momenti e dei messaggi che richiedono tempi più lunghi per essere concepiti ed inviati. Ci sono pensieri che meritano approfondimenti, riletture e correzioni. E questo può rappresentare, agli occhi di chi deve riceverlo quel messaggio. In questo contesto il nemico numero uno per tutti è rappresentato dalla scritta “sta scrivendo…” che compare sullo schermo di chi quel messaggio deve riceverlo nella schermata della home, sotto al nostro nome. C’è però un trucco per nascondere tale scritta e non tutti lo conoscono. Andiamo a scoprire qual è.

Nascondere la scritta “sta scrivendo…” ora è possibile

Persona digita un messaggio
Una guida su come nascondere la fastidiosa scritta “Sta scrivendo…” su WhatsApp (Codiciateco.it)

Ovviamente la prima cosa da fare è una distinzione tra le procedure per chi ha uno smartphone con sistema operativo Android e chi ha, invece, un iPhone. Nel primo caso, quando arriva la notifica di un messaggio, si può utilizzare la risposta veloce. Basta cliccare sul tasto “Rispondi” della notifica, digitare il messaggio che si vuole inviare e premere “Invio“. In questo modo chi sta dall’altra parte non vedrà né che sei online né che stai scrivendo questo messaggio.

Se, invece, ha un iPhone e come sistema operativi utilizzi, di conseguenza, iOS, ciò che dovrai fare è altrettanto semplice. Ricevuta la notifica, ci potrai cliccare sopra e premere poi su “Mostra“. A questo punto potrai scrivere la tua risposta e premere invio. Anche in questo caso non figurerai né online né in fase di scrittura del messaggio, per così dire. Un modo, dunque, per regalarsi più tempo per scrivere un concetto senza essere “scoperto” da chi deve ricevere questa informazione. Sempre per tutelare la tua privacy, ricorda che puoi anche applicare un lucchetto alle chat WhatsApp.

Privacy WhatsApp, consigli utili

Su WhatsApp ed in generale sui social è sempre preferibile riservarsi un angolo di privacy. Non sempre, infatti, la condivisione, soprattutto se totale, fa bene. Chiaramente nascondere la scritta “Sta scrivendo…” ha senso solo se questo processo non ti causa stress emotivo. In caso alternativo, farlo sapere non può far nessun male.

Impostazioni privacy