Se hai perso il lavoro puoi ricevere 1000 euro: come richiederli

Nel caso in cui si è perso il lavoro, è possibile ricevere mille euro di sostegno economico: ecco tutte le info per richiedere il beneficio.

1000 euro per chi ha perso il lavoro
Come richiedere 1000 euro se si è stati licenziati – codiciateco.it

La nuova Legge di Bilancio 2024 ha stabilito l’erogazione di diversi sostegni economici per disoccupati e inoccupati. Tra questi, grande importanza assume il Sostegno al Reddito, chiamato anche bonus disoccupati o bonus SaR 2024. Questo beneficio è riservato a coloro che dopo un periodo di occupazione risultano ora disoccupati. Quanti hanno perso il lavoro possono quindi richiedere mille euro. Ecco come presentare la domanda per ricevere i soldi previsti dal bonus.

Sostegno al Reddito o bonus SaR 2024 per chi ha perso il lavoro: ecco come ricevere il beneficio

uomo ha ricevuto 1000 euro dopo aver perso il lavoro
Presentare domanda per ricevere 1000 euro dopo aver perso il lavoro – codiciateco.it

Quest’anno è stato soppresso il Reddito di cittadinanza (RdC), sostituito dall’Assegno di Inclusione (o ADI), una misura nazionale di contrasto alla povertà, alla fragilità e all’esclusione sociale rivolto alle fasce deboli. Tutti coloro che non rientrano nelle fasce deboli ma che fino allo scorso anno avevano percepito il Reddito di Cittadinanza si trovano quindi esclusi dall’ADI. A tal fine, la nuova Legge di Bilancio 2024 ha previsto l’introduzione di sostegni economici per disoccupati e inoccupati.

Tra questi vi è appunto il Sostegno al Reddito o bonus SaR 2024. Questo bonus per disoccupati prevede un’indennità di mille euro per i lavoratori che hanno avuto contratti in somministrazione a tempo determinato o indeterminato, anche in apprendistato, e che ora sono disoccupati. Un requisito per richiedere il bonus SaR 2024 è quello di essere disoccupati da almeno 45 giorni. Coloro che fanno richiesta del bonus devono aver maturato almeno 110 giorni di lavoro (o 90 giorni a seconda dei casi), oppure 440 ore (o 360 ore), lavorati negli ultimi 12 mesi dalla data dall’ultimo giorno effettivo di lavoro in somministrazione.

I disoccupati da almeno 45 giorni che intendono richiedere il bonus devono inoltre aver concluso la procedura in Mancanza di Occasioni di Lavoro – MOL, ai sensi dell’art. 25 CCNL Agenzie per il lavoro. I documenti necessari per presentare la domanda per il bonus SaR 2024 sono il documento d’identità e il codice fiscale del richiedente, la copia delle buste paga dell’Agenzia per il Lavoro tra cui la busta paga quella di cessazione. Necessari sono poi l’estratto contributivo emesso dall’INPS dopo almeno 105 giorni dalla cessazione dell’ultimo giorno di lavoro attestante i 45 giorni di disoccupazione ed eventuali certificati di malattia. Infine è richiesto il documento con le coordinate bancarie IBAN e la titolarità del conto corrente bancario.

Come presentare la domanda per ricevere i 1000 euro per il Sostegno al Reddito

Per ricevere il Sostegno al Reddito di mille euro è necessario presentare domanda online sul portale web di Forma. Temp. Forma. Temp è il Fondo per la formazione e il sostegno al reddito dei lavoratori in somministrazione, costituito sotto forma di libera associazione e senza fini di lucro. La domanda dovrà essere presentata attraverso il sistema FTWeb. Effettuata la registrazione alla piattaforma FTWeb, il richiedente dovrà compilare i campi previsti dal form, inserendo gli allegati. Dovrà poi scaricare e stampare il modulo, sottoscrivendolo con firma autografa, per scansionarlo e allegarlo nella sezione “firma della domanda” della piattaforma FTWeb. A quel punto sarà possibile salvare e trasmettere la domanda del bonus SaR 2024 al Fondo Forma. Temp.

Impostazioni privacy