Parcheggi spesso attaccato ad altri veicoli? Dovresti sapere che rischi una grossa multa

Se sei solito parcheggiare spesso attaccato ad altri veicoli, devi assolutamente fare attenzione, rischi una multa davvero salata.

Se parcheggi spesso attaccato ad altri veicoli rischi una multa
Rischi una grossa multa- (Codiciateco.it)

In Italia il parcheggio in alcune zone può rappresentare un problema, capita spesso che si perda molto tempo per trovarne uno, anche i litigi da questo punto di vista, sono particolarmente diffusi. Dopo aver passato minuti ad aspettare un posto, i conducenti cercano di parcheggiare come possono.

Talvolta alcuni lasciano il veicolo in seconda fila con le quattro frecce, per fare ad esempio una commissione veloce, altri potrebbero “incastrare” la macchina mettendosi in un posto troppo stretto, rischiando di danneggiare il proprio veicolo e quelli affianco. Parcheggiare l’auto troppo vicina ad un’altra, tanto da far fatica ad aprire lo sportello, sicuramente non è comodo ma vediamo cosa dice la legge a riguardo.

Cosa succede se parcheggi troppo vicino agli altri veicoli

Parcheggi, cosa dice il codice della strada
Parcheggio, cosa dovresti sapere- (Codiciateco.it)

Parcheggiare l’auto troppo vicina ad un’altra, può creare un disagio, tuttavia sembrerebbe che il codice della strada non preveda distanze minime tra i veicoli parcheggiati. L’unica distanza prevista dalla legge è quella di sicurezza ma è relativa ai veicoli in circolazione. L’obiettivo da in questo caso è quello di limitare gli incidenti e eventuali danni che si potrebbero creare.

Mantenendo la giusta distanza è garantito uno spazio per consentire ad esempio una frenata, esistono inoltre altre distanze da rispettare, come quella dai margini della carreggiata per consentire il transito di pedoni e veicoli. Stando alle regole, i veicoli in sosta sul margine destro dovrebbero lasciare almeno 1,5 m. di spazio per il transito dei pedoni, a meno che non sia non ci sia un marciapiede rialzato. Nelle strade urbane a senso unico, si può sostare anche sul margine sinistro, lasciando uno spazio sufficiente,  non inferiore a 3 m., per far transitare altri veicoli.

Parcheggiare troppo vicino ad un altro veicolo, cosa dice la legge

Anche se il codice della strada non prevede delle regole prestabilite da questo punto di vista, bisogna comunque tenere a mente che se si parcheggia vicino ad un’altra vettura, si potrebbe ricevere una multa. Prima di tutto perché i parcheggi sono delimitati dalla segnaletica che deve essere rispettata, inoltre se sono presenti le strisce bianche, blu o gialle, bisogna assicurarsi che il proprio veicolo rientri nei margini.

Non si può dunque parcheggiare al di fuori dei limiti tracciati, e nemmeno il cavallo delle strisce, se non si parcheggia correttamente da questo punto di vista, si può rischiare una multa dai 42 ai 173 €. Se non ci sono invece strisce da rispettare, nonostante parcheggiare troppo vicino ad un’altra vettura possa rappresentare un atto scortese, il fatto non è sanzionabile.

Impostazioni privacy