Whatsapp, il pulsante invio “cambia posto”: gli utenti non ne sono felici

Brutta notizia per gli utenti Whatsapp, già in preda al malcontento per la novità dell’app di messaggistica: il pulsante invio sta cambiando letteralmente posto, ma nessuno apprezza. 

whatsapp pulsante invio cambia posto
Whatsapp, cambia il pulsante invio (Codiciateco.it)

La squadra di Zuckerberg sta spesso mettendo mano su Whatsapp, cambiando tema e integrando nuove funzioni, con lo scopo di migliorare l’applicazione e l’esperienza dell’utente. Tuttavia, uno degli ultimi aggiornamenti (man mano arriverà su tutti i dispositivi che installeranno l’ultima versione) non sta riscuotendo successo ed apprezzamento. In realtà, si tratta di un cambiamento dalla portata misera che modificherà ben poco. Il dilemma subentra perché va a toccare qualcosa a cui l’utente è abituato ormai da molto tempo, da quando ha iniziato ad utilizzare l’applicazione anni addietro. Si sa, sradicare un’abitudine è sempre scomodo. 

Alcuni utenti hanno già ritrovato questa modifica nella loro app aggiornata e hanno reso pubblico il loro malcontento. Stiamo parlando della nuova posizione del tasto “invio”, normalmente in basso a destra dello spazio destinato alla composizione del messaggio. La memoria muscolare porta a cliccare sempre nello stesso punto: questo cambiamento rallenta l’utilizzo dell’applicazione e, come si può immaginare, per i primi tempi rende più scomoda l’esperienza dell’utente.

Whatsapp, utenti infelici: cambia il tasto “invio”

whatsapp pulsante invio cambia posto
Whatsapp, utenti arrabbiati per l’ultima modifica (Codiciateco.it)

Il cambiamento inizia dal punto di vista grafico, poiché il tasto appare di un verde più chiaro e, quando il testo va a capo nei messaggi più lunghi, il pulsante resta ancorato in alto a destra e non segue più la lunghezza della digitazione, scendendo in basso a destra. In aggiunta, troviamo applicate delle modifiche alle icone degli allegati e delle emoji: alcuni utenti stanno pensando che il tasto invio sia vittima di un bug originato quando il team dietro Whatsapp ha apportato le modifiche grafiche.

Per scoprire se l’applicazione prevede novità per il pulsante d’invio o solamente per l’aspetto esteriore di alcune icone, dobbiamo attendere i nuovi aggiornamenti e vedere cosa succederà. In caso di errore, i tecnici provvederanno al più presto alla risoluzione del problema e tutto tornerà come prima. Purtroppo, Whatsapp non può permettersi passi falsi senza finire in un ciclone di critiche: non a caso, proprio di recente l’app di messaggistica si è espressa circa le adeguazioni ordinate dal Digital Markets App europeo, essendo classificata come gatekeeper, un servizio che gode di una posizione più che rilevante nel mercato digitale.

Impostazioni privacy