Tv, quanto incide sulla bolletta: il consumo

Il problema della bolletta diventa sempre di più una emergenza ai nostri occhi: avete pensato all’impatto che può avere la televisione?

Tv
Tv in bolletta (codiciateco.it)

Come tutti noi senz’altro ben sappiamo, quello della bolletta è ormai diventato un problema sempre più attuale, emergente e da cui purtroppo fatichiamo a venir fuori. Insomma, riuscire a trovare una reale e concreta soluzione a questi costi mensili ormai sempre più elevati ci sembra una vera e propria impresa.

E, proprio per questo motivo, abbiamo cominciato a modificare proprio il nostro agire sugli elettrodomestici che ci circondano. Ma avete mai pensato all’impatto che potrebbe ad esempio avere la televisione sulla nostra bolletta? Cerchiamo di scoprirlo.

Televisione, quanto incide sulla bolletta

Tv
Tv in bolletta (codiciateco.it)

Ebbene, la prima cosa che possiamo fare per poter scoprire l’effettivo consuma nella nostra bolletta del televisore è senza dubbio prendere in considerazione l’etichetta energetica del nostro elettrodomestico. Qui, infatti, avremo la possibilità di scoprire la sua potenza in Watt ma anche il consumo medio annuo, calcolato in base a un ipotetico utilizzo di 4 ore al giorno. Tutto ciò che dobbiamo fare, dunque, per poter scoprire il suo impatto in termini di consumi non dobbiamo fare altro che moltiplicare la sua potenza per le ore di utilizzo, e dividere il tutto per 1000.

Ma quali sono i fattori che, principalmente, incidono sull’impatto in bolletta del nostro televisore? Come prima cosa, un fattore di notevole importante è dato proprio dalla dimensione. Il consumo di questo apparecchio, infatti, aumenta in modo direttamente proporzionale con l’aumentare anche delle sue stesse dimensioni. Un altro fattore che bisogna tenere in considerazione è invece quello della tecnologia dello schermo: ad esempio, infatti, basti sapere che tendenzialmente uno schermo LED consuma meno di uno schermo invece LCD di almeno il 30 per cento.

Evitare gli sprechi in bolletta, come

Ci sono senza dubbio, però, delle strategie che possiamo mettere in atto per riuscire a evitare gli sprechi in bolletta e in particolar modo per quanto riguarda l’utilizzo del nostro televisore. Nonostante non lo si possa considerare tra gli elettrodomestici con un impatto molto incisivo, infatti, c’è comunque qualcosa che possiamo fare per riuscire a ridurre il suo peso sulla nostra economia: vale a dire, un modo per eliminare alcune cattive abitudini che spesso ci portiamo dietro senza neanche rendercene conto.

Una prima abitudine da evitare riguarda proprio l’utilizzo della televisione come sottofondo. Spesso, infatti, tendiamo a usare questo apparecchio come una fonte di compagnia e così lo lasciamo acceso quasi a oltranza. Il suo impatto, in questo senso, può essere però inimmaginabile. E, un po’ sulla stessa direzione, sarebbe bene smettere di dormire con la tv accesa. Questa abitudine, infatti, potrebbe avere un impatto a dir poco decisivo sulla nostra bolletta e, inoltre, secondo molti non è consigliato per un regolare e sano ciclo del nostro sonno.

Impostazioni privacy