Se studi all’università puoi avere soldi da Unicredit: i dettagli

Per gli studenti che studiano all’università è possibile ricevere soldi da Unicredit: ecco tutti i dettagli e le informazioni al riguardo.

Aiuti di Unicredit agli studenti
Aiuti di Unicredit agli studenti universitari, i dettagli – codiciateco.it

Governo ed enti pubblici e privati hanno pensato per giovani e studenti universitari una serie di agevolazioni e benefici. In questa ottica può essere letto il finanziamento di Unicredit agli studenti delle Università che ne facciano richiesta. Ecco le informazioni sul finanziamento “Unicredit Ad Honorem” e i dettagli su come richiedere i soldi in prestito.

“Unicredit Ad Honorem”: il finanziamento previsto per gli studenti universitari

studenti universitari
Il prestito pensato da Unicredit per gli studenti universitari, ecco tutti i dettagli – codiciateco.it

Gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, dalla scuola dell’infanzia fino all’università, possono ricevere specifici bonus. Proprio alla categoria degli studenti universitari sono indirizzate ad alcune delle agevolazioni previste dalla Legge di Bilancio 2024. Tutti i bonus studenti previsti per il 2024 sono finalizzati ad agevolare le famiglie con figli a carico. Dalla Carta Merito alla Carta Cultura Giovani, alle numerose altre agevolazioni elencate sul sito web del Ministero dell’Istruzione e del Merito, si aggiunge il Bonus Studenti Universitari Fuori Sede 2024, un sostegno economico del valore di cinquecento euro che consiste in in una detrazione fiscale sulle spese di affitto delle case.

Uno dei gruppi bancari internazionale più importante di Italia, Unicredit, ha pensato a una soluzione per agevolare gli studenti universitari, il finanziamento “Ad Honorem“. Il prestito permette di finanziare gli studi ed è rivolto ai giovani universitari residenti in Italia di cittadinanza comunitaria e extracomunitaria. Per ottenerlo occorre rivolgersi a una delle Università elencate che indicheranno i criteri di valutazione e l’esito. Hanno aderito alla misura gli atenei italiani, le scuole di formazione, i collegi e gli Enti regionali con cui collabora UniCredit. La lista comprende Atenei Piemontesi COREP, Johns Hopkins University, MIB School of, Management Trieste, Università Bocconi di Milano e Università Luiss di Roma.

Gli studenti che ne faranno richiesta potranno avere una linea di credito in conto corrente UniCredit di importo massimo pari a 27.700€ per un periodo variabile a seconda del corso di studi. Terminato tale periodo, l’ammontare del denaro utilizzato insieme agli interessi maturati verrà trasformato in prestito personale. Concluso il ciclo di studi sarà possibile richiedere il cosiddetto “periodo di grazia”, per la durata massima di due anni. Successivamente si potrà iniziare a rimborsare il prestito senza maturare ulteriori interessi. Il prestito potrà essere rimborsato da un minimo di dodici mesi a un massimo di cento ottanta mesi.

Impostazioni privacy