Sconti assicurazione auto 2024, ma solo a queste condizioni

Assicurazione auto 2024, arrivano gli sconti inaspettati, attenzione però, potrai ottenerlo solo a queste condizioni.

Sconti per l'assicurazione
Assicurazione auto 2024- (codiceateco.it)

La polizza RC Auto è obbligatoria per tutti i possessori di un veicolo, si occupa di coprire eventuali danni provocati a cose o persone con la propria vettura. A seconda del contratto stipulato con le diverse associazioni si avranno determinati servizi.

Esistono molte offerte, ognuna delle quali ha anche diversi importi economici, oggi come oggi inoltre si possono trovare contratti assicurativi anche online. Questa formula costa meno, tuttavia è bene fare attenzione, e verificarne l’affidabilità. Inoltre va specificato che l’assicurazione non copre i danni dolosi ,dunque provocati volontariamente, non copre neppure i casi di lesioni fisiche subite dal conducente colpevole.

Assicurazione 2024, ci saranno degli sconti vantaggiosi

Sconti solo a queste condizioni
Sconti a queste condizioni- (codiceateco.it)

Un’auto ha dei costi che devono assolutamente essere coperti, oltre al prezzo di acquisto bisognerà occuparsi del mantenimento, del carburante, del bollo e dell’assicurazione. Purtroppo i costi assicurativi sono in perenne aumento, nello stesso tempo molti italiani si trovano in difficoltà economica. Uno strumento efficace per ridurre i costi assicurativi, sarebbe la scatola nera.

Si tratta di un dispositivo analogo alla blackbox dei veicoli, un dispositivo di sicurezza composto da circuiti elettronici di controllo, sensori, e geo localizzatore GPS. Simile alla scatola nera degli aerei, è stata progettata per resistere a condizioni estreme con un involucro protettivo in acciaio e resistente all’acqua. È in grado di monitorare e registrare il comportamento del conducente, e i parametri tecnici del veicolo. Il caso in cui si dovesse verificare un incidente è in grado di effettuare una ricostruzione della dinamica.

Assicurazione, i vantaggi che si possono ottenere con la scatola nera

Nel momento in cui si installa la scatola nera, le compagnie offrono uno sconto di benvenuto, tuttavia il secondo anno è prevista la riduzione del premio. Il discorso però è valido solo se l’assicurato non cambierà compagnia, alcune assicurazioni inoltre, aggiungono delle penali in caso di recesso anticipato del contratto assicurativo. Secondo l’antitrust il comportamento delle compagnie assicurative, sarebbe scorretto.

Gli automobilisti infatti verrebbero indotti a restare nella stessa compagnia, in questo modo non ci sarebbero le basi per uno sviluppo sano di concorrenza nel settore. Per questa ragione il ministero dell’innovazione e delle tecnologie, ha pensato ad un modo per agevolare il trasferimento dei dati delle scatole nere. In questo modo l’automobilista ha la possibilità di scegliere l’assicurazione più vantaggiosa per le proprie esigenze senza alcun vincolo.

Impostazioni privacy