Non sei nella tua zona? Come trovare subito l’ufficio Poste più vicino

Uno dei primi pensieri appena ci si allontana da casa è dove trovare un ufficio postale vicino specialmente per prelevare: c’è un metodo semplicissimo per individuarli, ecco quale 

poste come trovare ufficio
Ufficio Poste, come trovare il più vicino ovunque tu sia – CodiciAteco.it

Oggi siamo nell’era dell’iper-connessione e del comfort assoluto. Gli smartphone sono ormai i nuovi lasciapassare del mondo, coi quali è possibile fare qualunque cosa: muovere i propri soldi, prenotare cibo, visite mediche e quant’altro ancora a distanza senza fare file interminabili. Così come, attraverso un semplice click, è possibile cercare luoghi utili con tanto di percorso esatto da effettuate. Uno di questi sono per esempio gli uffici di Poste italiane: distribuiti equamente sul territorio italiano, sono sempre importanti per i clienti Postepay e BancoPosta ma anche per i comuni cittadini che desiderano fare operazioni come il pagamento di bollettini o invio di pacchi.

Trovare uffici diventa necessario soprattutto in ottica dei prelievi presso gli ATM. Ovviamente si può prelevare con le carte postali presso qualunque sportello bancario, ma per evitare di pagare commissioni eccessive è sempre consigliato dare priorità ai riferimenti postali facilmente reperibili. Con la novità del prelievo cardless, inoltre, attingere i propri contatti diventa ancor più pratico è immediato: ora non è più necessario portare con sé la carta, in quanto basta l’app con cui si monitora solitamente il saldo e si effettuano le varie operazioni.

Come trovare subito via app l’ufficio Poste più vicino

simbolo Poste italiane
Se hai l’app di Poste puoi trovare subito qualsiasi ufficio più vicino – CodiciAteco.it

E’ con le stessa applicazione Poste che si può risolvere un “grosso” problema: quello di trovare gli uffici più vicini. Quando ci si allontana dalla propria zona di riferimento, infatti, il primo pensiero è sempre quello di individuare la prima zona da cui attingere cash. Con le comodità di oggi lo si può fare serenamente attraverso le app di mappe o digitando su Google, tuttavia molti ignorano che in realtà vi è un’opzione attraverso la stessa applicazione. Una voce che vediamo ogni giorno ma a cui forse non facciamo nemmeno caso.

Si trova infatti proprio all’apertura, all’accesso: prima di digitare su “accedi”, sotto vi sono una serie di voci quali “Inquadra codice QR”, “Prelievo senza carta”, ma anche – prima di arrivare a “Notifiche e autorizzazioni”“Cerca ufficio e prenota”. Cliccandoci è possibile vedere i riferimento in zona e, appunto, prenotare un ticket in base all’operazione necessaria e comprendere anche l’intensità dell’eventuale fila in attesa così da scegliere anche gli orari più convenienti.

Bollettini (ma massimo 5), versamenti, prelievi, F24, ricariche e altri pagamenti. Ma anche poste e pacchi, carte Postepay, energia e telefonia così come buoni fruttiferi e libretti, servizi della pubblica amministrazione, assicurazione RC auto, conti correnti, finanziamenti, investimenti, assicurazioni e anche altro volendo: in qualunque ufficio postale d’Italia, ovunque voi siate. Anche durante un soggiorno lontano da casa o una vacanza. Fermo restando che, grazie a un’app ormai sempre più implementata, quasi tutte le operazioni o quasi è possibile realizzare tramite cellulare in totale autonomia e senza l’aiuto di operatori agli sportelli.

Impostazioni privacy