Moto venduta, a chi spetta il bollo: vecchio o nuovo proprietario?

I casi nella vita sono spesso imprevedibili: cosa succede se vendo la mota con il bollo? Deve pagarlo il nuovo proprietario? La verità.

Motociclista
Bollo auto, chi lo paga in caso di moto venduta: tutta la verità a tal proposito (Codiciateco.it)

La situazione economica in Italia per tante persone è davvero delicata. Si sta facendo i conti, infatti, con una crisi talmente lunga e profonda che ormai non tutti hanno la sensazione di fare i conti con una situazione emergenziale. La diamo ormai per scontata. I costi della vita infatti aumentano sempre di più e per molte persone che prima riuscivano tranquillamente a tirare avanti, gli stenti sono diventati un fatto concreto e spaventoso. In un contesto del genere, spesso si è costretti anche a sacrificare cose che un tempo avremmo considerato come un qualcosa di non negozionabile.

Il legame che si crea tra un motociclista e la propria moto è a dir poco forte, ma per diversi motivi si può interrompere. Per passare ad un veicolo differente, perché non ci si può più permettere di pagarne i costi che ci sono attorno o magari perché non ci si sente più idonei a portarla. Per questo si sceglie la via della separazione, per così dire, e la si vende. In questo caso, però, cosa succede in relazione al bollo? Lo deve pagare chi vende il veicolo oppure chi lo acquista? Ecco che cosa stabilisce la legge da questo punto di vista.

Vendo la moto: chi paga il bollo?

Moto
Se vendo la mia moto chi paga il bollo? Ecco cosa c’è da sapere (Codiciateco.it)

Da questo punto di vista, come si suol dire in questi casi, si può creare una situazione di incertezza. Potrebbe apparire, infatti, come uno di quei casi che si collocano nelle zone di ombra tra una legge e l’altra. I classici casi limite. In realtà la situazione è più lineare di quel che si può pensare con una visione superficiale. Come è noto, il bollo moto tendenzialmente scade nei mesi di gennaio e di luglio di ogni anno. Il pagamento dello stesso, però, può avvenire anche entro la fine del mese successivo. Quindi entro il 28 febbraio o il 31 agosto.

In caso di moto venduta, però, a chi spetta il bollo auto? Pochi dubbi a riguardo. Se il passaggio di proprietà avviene prima della scadenza del bollo, allora dovrà pagarlo il nuovo proprietario. Anche se il bollo scade il giorno dopo l’acquisto. In caso contrario, invece, la spesa è ovviamente sulle spalle di chi vende il veicolo. Per verificare la scadenza del bollo hai degli strumenti per scoprire le info utili a riguardo.

Bollo moto, cosa succede in caso di furto?

Nel caso in cui la moto è stata rubata e, di conseguenza, al momento della scadenza del bollo non è più in tuo possesso per un episodio analogo, allora la prima cosa che devi urgentemente fare è la cosiddetta trascrizione di perdita di possesso presso il Pubblico Registro Automobilistico.

Impostazioni privacy