iOS 17.4, l’aggiornamento è disponibile: tutte le novità

L’attesissimo nuovo aggiornamento di Apple è finalmente disponibile: vediamo insieme tutte le novità previste da iOS 17.4.

iOS nuovo aggiornamento 17.4
Aggiornamento iOS 17.4: le novità (Codiciateco.it)

Apple ha finalmente diffuso il nuovo aggiornamento iOS 17.4. In Europa comprende, per gli iPhone dai modelli XR/XS in avanti, tutti i cambiamenti previsti dalla Commissione europea per conformarsi alle nuove leggi di Digital Markets Act o Dma.

Le novità più importanti hanno interessato le emoji e le utilità varie, il browser di ricerca, il sistema di pagamento tramite nfc e l’installazione delle applicazioni. Insomma, le funzioni basiche del cellulare nonché le più utilizzate vengono stravolte. Per la prima volta, Apple apporta cambiamenti che riguardano esclusivamente l’Europa, perché ha dovuto adeguarsi a quanto richiesto dalla Commissione in virtù di una maggiore apertura.

Apple, i cambiamenti di iOS 17.4 riguardano le funzioni più utilizzate

iOS nuovo aggiornamento 17.4
Novità di iOS 17.4 (Codiciateco.it)

Fino a poco tempo fa, queste novità sarebbero state impensabili per Apple. Eppure, l’azienda oggi si è trovata costretta ad aderire alle norme stabilite dalla Commissione europea e ha reso molto più morbidi i suoi confini: d’ora in avanti, si potranno scaricare le app da App Store alternativi. Negli iPhone con iOS 17.4 si possono installare dei negozi di applicazioni e contenuti esterni all’Apple Store. Uno dei più attesi è probabilmente Eric Games, che darà accesso a Fortnite. 

Ancora, si potranno effettuare delle ricerche tramite browser alternativi, scegliendo programmi diversi da Safari e optando anche per proposte non basate sul motore WebKit. Non da meno saranno i nuovi sistemi di pagamento: l’iPhone andrà oltre Apple Pay per i pagamenti tramite nfc. Si tratta ovviamente di tutte opzioni facoltative: chi preferirà restare nei confini di Apple non sarà obbligato ad installare alcun servizio esterno.

L’aggiornamento ad iOS 17.4 prevede inoltre dei cambiamenti di minor portata seppur ugualmente attesi e restanti all’interno del mondo Apple: parliamo delle nuove emoji quali la fenice infuocata, la fetta di lime, il funghetto e le catene spezzate. L’app Podcast ora consentirà di trascrivere in tempo reale il testo degli episodi in ascolto: per il momento, le lingue supportate sono l’inglese, lo spagnolo, il francese e il tedesco. Il testo consente di effettuare delle ricerche e di aumentare contrasto e dimensione. Infine, sono stati risolti dei bug e aggiunte delle nuove opzioni, come quella di chiedere a Siri di leggere ad alta voce i messaggi in qualsiasi lingua supportata dal sistema.

Impostazioni privacy