I servizi segreti assumono: il link per inviare la candidatura

Tra le novità del mondo del lavoro, oggi troviamo anche la necessità di ampliare il team da parte dei servizi segreti del nostro Paese. 

servizi segreti italiani lavoro
Lavorare nei servizi segreti italiani (Codiciateco.it)

Parliamo di un’opportunità all’interno della vera e propria colonna portante della sicurezza nazionale. I servizi segreti sono alla ricerca di professionisti con competenze specializzate e talenti in ambiti critici, della sicurezza informatica, dell’analisi dei dati strategici. L’obiettivo finale è quello di rafforzare ulteriormente le capacità di lavorare in maniera efficiente in diversi contesti: dall’ambito economico a quello scientifico e industriale.

L’assunzione sarà determinata dai risultati ottenuti nel processo di selezione, oltre che dai titoli di studio posseduti e dalle esperienze professionali dei candidati. Il processo è particolarmente minuzioso e vuole selezionare il meglio tra i talenti che si proporranno. La scrupolosità è dovuta all’importanza del ruolo che il futuro agente andrà a ricoprire: una parte attiva all’interno del raggiungimento degli obiettivi strategici in merito alla sicurezza nazionale.

Servizi segreti, quali figure stanno ricercando

servizi segreti italiani lavoro
Come entrare a lavorare nei servizi segreti (Codiciateco.it)

Tra le figure attualmente ricercate dai servizi segreti, vi sono:

  • esperti di Intelligenza Artificiale: parliamo di professionisti come Machine Learning Engineers, Data Scientists e Big Data Engineers/Architects;
  • esperti di Cybersecurity che aiutino a contrastare minacce alla sicurezza informatica;
  • chi possiede conoscenze specifiche in Tecnologie di Difesa: minacce WMD, armamenti, missilistica, tecnologie associate, materiali dual use, reti di procurement;
  • talenti nella Crittoanalisi per la decifrazione di dati;
  • persone abili nella Geointelligence, ossia la fotointerpretazione di immagini satellitari per l’analisi e il controllo delle informazioni geospaziali;
  • esperti in Scienze Comportamentali e attività di profiling che aiutino a decifrare comportamenti umani critici;
  • professionisti dell’Archivistica e della Digitalizzazione che si occupino della conservazione e dell’accesso alle informazioni.

Non mancano le richieste per analisti in ambito geopolitico, esperti di economia, conoscitori di lingue rare e dialetti d’area, esperti in Human Intelligence e sviluppatori software. Dunque, le conoscenze specifiche giocano un ruolo fondamentale per essere scelti ed entrare nel team dei servizi segreti. Non saranno sottovalutate anche la dedizione e la volontà nella difesa del territorio e degli interessi nazionali. Scopri anche come guadagnare 18mila euro stando a letto: la proposta arriva dalla Germania.

Impostazioni privacy