Quando uscirà la graduatoria del bonus psicologo? Cosa fa sapere l’INPS

Bonus psicologo, c’è grande attesa in Italia per questo contributo e in particolare per la graduatoria in arrivo. Ma quando giungerà? La risposta ufficiale dell’INPS 

bonus psicologo
Bonus psicologo, quando arriva la graduatoria? Cosa fa sapere l’INPS – CodiciAteco.it

Una volta si badava solo e unicamente al benessere fisico, senza nemmeno considerare lontanamente quello psicologico. Anzi: era spesso motivo di vergogna, di imbarazzo. Avrebbero pensato che eri pazzo anche solo a parlarne. Oggi per certi aspetti – sempre sbagliando – è ancora così, ma il Covid – tra le innumerevoli cose negative che ha portato e lasciato – ha dato una svolta importantissima in tal senso mostrando che la garanzia mentale è altrettanto necessaria. Spesso molto più di quella fisica.

E lo si è visto col boom del bonus psicologo, il quale ha fatto registrare subito il ‘soldout’ al suo lancio. Le persone hanno preso consapevolezza che dovevano coccolarsi anche sul piano strettamente mentale, chiedere aiuto a un professionista, per allontanare le ombre e le paure accentuatesi con la pandemia che ha impattato parecchio, direttamente e non, sulla nostra psiche e lasciando crescere una serie di zone d’ombra che erano nascoste. E così oggi si attende, così come gli altri, con ansia tale bonus pur non essendo direttamente economico ma attraverso un voucher. Permette tuttavia, specialmente per chi non ha particolari opportunità finanziarie, di ricevere doverosamente comunque un aiuto.

Bonus psicologo, come funziona il contributo

Il problema è che ce ne sono state così tante di richieste che alla fine molti sono rimasti fuori, pur avendo i requisiti per il sostegno della misura pari a 1.500 euro. Il tetto dell’ISEE è relativo a un massimo di 50.000 euro. Una volta presentata domanda, bisognerà poi aspettare le varie graduatorie emesse da regione e regione per capire chi potrà beneficiare del contributo. La priorità sarà data, ragionevolmente, a chi ha un indicatore economico più basso. E a parità di ISEE verrà privilegiato chi avrà fatto prima la domanda.

Fatto tutto questo, ora gli italiani sono appunto in attesa di questa famosa graduatoria. Ma quando questa uscirà? A oggi non ci sono indicazioni: nemmeno la stessa INPS ha indicazioni. O almeno, non ha riferimenti più o meno precisi da poter offrire ai cittadini che stanno ponendo il quesito. Non la data esatta, ma quanto meno un piccolo riferimento. E invece niente di niente. Tra le varie domande poste on line dagli utenti attraverso le varie pagine social, ce ne sono alcune anche relative proprio a tale misura oltre al bonus nido ancora bloccato per qualcuno e l’ansia generalizzata creatasi per l’equivoco dell’assegno unico.

Quando ci sarà la graduatoria? La risposta dell’INPS

bonus psicologo
La risposta INPS sui tempi per il bonus psicologo: non ci sono ancora riferimenti – CodiciAteco.it

“Quando uscirà la graduatoria per le ammissioni al bonus psicologico?”, chiede qualcuno. La risposta, come dicevamo, è tutt’altra che convincente: “Non abbiamo questa informazione ancora, ci spiace”. Significa dunque che bisognerà attendere ancora un po’ prima di avere indicazioni precise. Tuttavia, proprio come accaduto col bonus asilo nido da tempo in standby, il tutto potrebbe sbloccarsi da un giorno all’altro senza un piccolo preavviso ma offrendo o quasi direttamente la comunicazione. Poi è chiaro che più passa il tempo, più l’INPS sarà tenuta a dare un feedback ufficiale il prima possibile.

Impostazioni privacy