Certificazione unica INPS, ti serve copia cartacea? Come riceverla

Quali sono le modalità per ricevere la certificazione unica dell’INPS: ecco i passaggi da seguire per richiedere la copia cartacea.

certificazione unica copia cartacea
Come scaricare la copia cartacea della certificazione unica – codiciateco.it

A partire dalla fine di aprile è possibile prendere visione del modello 730, valido ai fini della dichiarazione dei redditi. Sono molti i contribuenti che hanno già proceduto a dichiarare i redditi dello scorso anno. In tanti, però, si sono domandati se sia possibile conservare una copia cartacea della CU. Ecco dunque quali sono i passaggi da seguire per scaricare la Certificazione Unica dell’INPS.

Come ricevere la copia cartacea della Certificazione Unica: ecco cosa stabilisce l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale

Persona scarica dal pc la copia cartacea della certificazione unica
Come scaricare dal pc la copia della certificazione unica dell’INPS – codiciateco.it

Da martedì 30 aprile 2024 ogni contribuente ha avuto la possibilità di consultare il proprio modello 730/2024 precompilato. Da sabato 11 maggio è stato possibile procedere con la modifica e con l’invio del modello stesso. Nel predisporre il Modello 730 è necessaria anche la Certificazione Unica.

La Certificazione Unica, nota con la sigla CU, è una dichiarazione fiscale che viene presentata dai sostituti d’imposta per il pagamento dell’IRPEF sui redditi. La Certificazione Unica 2024 è relativa all’anno di imposta 2023, ovvero ai redditi percepiti nello scorso anno. Da aprile la Certificazione Unica (CU) 2024 è resa disponibile online sui canali dell’INPS ed è accessibile per tutti i cittadini attraverso le diverse modalità digitali e tradizionali.

La Certificazione Unica deve essere scaricata anche dai cittadini che hanno ricevuto prestazioni previdenziali e/o assistenziali nel corso del 2023 dall’INPS. In particolare sono i percettori dei Bonus, della disoccupazione (NASpI e DIS-COLL), i pensionati e i titolari di assegni a dover scaricare la certificazione.

L’INPS ha pubblicato sul proprio sito web una circolare (la n. 63 del 7 maggio 2024) per ricordare che la CU può essere scaricata dal contribuente nella propria area personale “MyINPS”. Attraverso le credenziali SPID o CIE è possibile accedere al profilo dell’utente e scaricare la copia cartacea. In alternativa, i contribuenti hanno la possibilità di ricevere la Certificazione Unica facendone richiesta tramite il servizio di Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo richiestacertificazioneunica@postacert.inps.gov.it.

In alternativa è possibile rivolgersi al CAF o agli Ufficio del Patronato. Si ha la possibilità anche di chiedere a un intermediario. Questi può acquisire la CU per un soggetto terzo dopo aver ricevuto delega dal soggetto terzo e dal delegato, ovvero dal soggetto che si presenta dall’intermediario. Per la richiesta del CU la delega deve contenere i dati anagrafici dell’interessato con il codice fiscale e l’anno d’imposta cui si riferisce la Certificazione Unica da prelevare.

Impostazioni privacy