Avviso pubblico INPS, si cercano medici: requisiti e come candidarsi

Si cercano medici in Italia, 129 in particolare: avviso pubblico direttamente dell’INPS che elenca requisiti e modalità di assunzione. Ecco chi può avanzare la propria candidatura e come 

avviso INPS ricerca dottori
Nota dell’INPS: si cercano 129 medici in tutta Italia – CodiciAteco.it

Annuncio di lavoro da parte direttamente dell’INPS. Attraverso il proprio portale, infatti, l’istituto nazionale della previdenza sociale ha diramato un avviso pubblico per l’assunzione di una categoria nello specifico: quella medica. Una comunicazione diramata il 6 marzo scorso e indirizzata a medici specialisti che, interessati, possono presentare domanda per auto-candidarsi attraverso lo stesso portale dell’ente previdenziale.

“Avviso di selezione pubblica per il reperimento di un contingente di n. 129 medici, specialisti in specifiche branche di interesse istituzionale, cui conferire incarichi individuali, con contratto di lavoro autonomo, finalizzati ad assicurare il presidio delle funzioni delle ex Commissioni Mediche di Verifica del MEF”, è il titolo della nota apparsa sul sito ufficiale. Un’apertura che dà subito l’idea, al dottore che si interfaccia per la prima volta e in generale ai lettori, qual è il profilo ricercato.

Avviso pubblico INPS: si cercano medici

Come si apprende successivamente nel testo, la domanda andrà indirizzata attraverso la sezione INPS ove è diramato l’avviso, quindi esclusivamente in via telematica tramite SPID, CNS o CIE compilando parallelamente il modulo. La pratica digitale velocizza particolarmente la procedura ma come ben sappiamo è potenzialmente soggetta a problemi di natura tecnica. Motivo per cui, all’evenienza, per problemi tecnici o anche per dubbi di carattere giuridico-amministrativo, è stata resa attiva anche la seguente casella elettronica: selezionemedicispecialisti@inps.it.

I medici interessati dovranno però affrettarsi perché c’è una scadenza: con l’inizio avvenuto alle 09.30 dello scorso 7 marzo, il limite massimo per proporsi è il prossimo 27 marzo entro le 14.00. Un confine inderogabile e non saranno prese nemmeno in considerazione le domande inviate anche qualche minuti più tardi. 

Requisiti medici per rispondere alla proposta INPS

avviso INPS
Si cercano medici in Italia: l’avviso pubblico dell’INPS – CodiciAteco.it

Alla selezione possono prendere parte i laureati in medicina e chirurgia che godono in più dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, nei limiti e con le modalità indicate dall’art. 38 del D.lgs. 30 marzo 2001, n. 165;
  • pieno godimento dei diritti civili e politici;
  • iscrizione all’albo dei medici chirurghi;
  • età non superiore ad anni 75;
  • diploma di specializzazione in almeno una delle seguenti discipline, o diploma di specializzazione in discipline equipollenti di cui al Decreto del Ministro della Sanità del 30 gennaio 1998 – (supplemento ordinario n. 25 alla Gazzetta Ufficiale n. 37 del 14.02.1998):
  1. medicina legale
  2. psichiatria
  3. medicina del lavoro
  4. oftalmologia
  5. medicina interna
  6. otorinolaringoiatria
  7. neurologia

Per il resto, come si evince dal documento diramato dall’INPS, i medici candidati saranno piazzati nelle diverse strutture mediche sparse tra tante città italiane elencate e che in questo momento necessitano di rinforzi.

Impostazioni privacy