Anche nel 2024 ci sarà la lotteria scontrini: i premi e le date delle estrazioni

Confermata la Lotteria anche per quest’anno ma non c’è la novità delle vincite istantanee per incentivarne l’uso: come funziona

Pos con carta
Lotteria degli scontrini – codiciateco.it

La lotteria degli scontrini è uno strumento introdotto nel 2021 per provare a incentivare l’uso dei pagamenti digitali e dunque far circolare meno moneta contante. Il progetto, però, non è mai decollato e tranne nei primi mesi dove l’utilizzo è stato diffuso, man mano ha perso sempre più campo. Per tale motivo si era pensato di introdurre i premi istantanei come per i Gratta e vinci, ma è rimasta solo un’ipotesi.

Come funziona la Lotteria degli scontri e quali sono le date delle estrazioni

Logo Lotteria
Lotteria degli scontrini – codiciateco.it

È stata comunque confermata la lotteria degli scontrini per il 2024 con tanto di calendario delle estrazioni e rinnovo dei premi da vincere. Le regole sono le stesse così come le caratteristiche delle vincite che restano esenti da imposte e non vanno ad aumentare il reddito del vincitore. Per la vincita istantanea è necessario l’adeguamento dei registratori di cassa per l’emissione del QRcode stampato sullo scontrino ma al momento non ci sono novità in merito. In attesa di ciò, vediamo come funziona la lotteria.

Dal dicembre 2020 è possibile registrarsi sul sito www.lotteriadegliscontrini.gov.it con il proprio codice fiscale per partecipare alla lotteria. Si riceverà un codice che il consumatore dovrà mostrare agli esercenti durante l’acquisto. Il commerciante dovrà registrare il codice prima di emettere lo scontrino. Il pagamento deve avvenire solo ed esclusivamente con mezzi tracciabili e si può partecipare spendendo almeno un euro.

In caso di vittoria l’Agenzia delle dogane e dei monopoli comunicherà la vincita tramite pec o raccomandata AR, con segnalazione d’obbligo di recarsi entro 90 giorni presso l’ufficio delle Dogane territorialmente. Il premio sarà poi riscosso tramite bonifico.

I premi sono molto consistenti da poter cambiare la vita. Quello annuale è pari a 5 milioni di euro, poi ci sono 10 premi mensili da 100mila euro e 15 settimanali da 25mila euro.  Le estrazioni sono infatti settimanali, mensili e annuali e riguardano anche l’esercente che ha emesso lo scontrino che però riceve cifre più basse.

Il giorno delle estrazioni è il giovedì, di ogni settimana, mentre quelle mensili avvengono il secondo giovedì di ogni mese. L’annuale, invece, in una data stabilita dal Direttore dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli. Se però il giorno dell’estrazione coincide con una festività nazionale, è rinviata al primo giorno feriale successivo.

Questo il calendario delle estrazioni mensili nel 2024: giovedì 11 gennaio, giovedì 8 febbraio, giovedì 14 marzo, giovedì 11 aprile, giovedì 9 maggio, giovedì 13 giugno, giovedì 11 luglio, giovedì 8 agosto, giovedì 12 settembre, giovedì 10 ottobre, giovedì 14 novembre, venerdì 12 dicembre.

Impostazioni privacy