Amazon, paga di meno: scopri se il prezzo sia il più basso

Il prezzo di Amazon Prime e dei suoi prodotti è aumentato nel tempo. In molti stanno pagando i servizi al prezzo richiesto, ma senza chiedersi se ci sono delle soluzioni alternative per spendere di meno: vediamolo insieme.

amazon prime prezzo più basso
Prezzo più basso Amazon Prime (Codiciateco.it)

Appartengono ormai al passato i tempi in cui Amazon Prime costava solo poco più di 19 euro l’anno. Col passare degli anni, il costo dell’abbonamento per usufruire di spedizioni più veloci e gratuite è gradualmente aumentato. Il portale e-commerce ha lasciato che i suoi utenti pagassero l’importo totale anche a rate, ma non senza aggiungere degli interessi. 

Lo stesso discorso vale anche per i prodotti in vendita nello store. Dagli Stati Uniti giungono voci che parlano di prezzi migliori e convenienti nonostante l’azienda di Jeff Bezos sia al momento nell’occhio del ciclone, accusata di aver spinto la vendita di prodotti ad un determinato costo, quando sullo stesso e-commerce erano presenti delle copie più economiche. Ma come si possono individuare quelli meno costosi, senza fermarsi ai risultati di ricerca proposti dal portale?

Amazon, prezzi più bassi: il trucco per trovarli

amazon prime prezzo più basso
Amazon, prezzi più bassi (Codiciateco.it)

Come ben sappiamo, su Amazon hanno accesso diversi venditori, privati o aziende, che mettono in vendita online prodotti che spesso espongono anche nei negozi fisici. Non è affatto raro trovare nel portale più copie dello stesso prodotto, ma con prezzi diversi. Purtroppo, Amazon è stata ultimamente accusata di utilizzare un algoritmo che spinge l’utente fidelizzato ad acquistare la versione con prezzo più alto, nonostante ne esista una identica più economica. Il consumatore dell’e-commerce si fida di Amazon e da per scontato che il prezzo che sta pagando sia il più vantaggioso, in realtà la messa in evidenza del prodotto si tratterebbe di un inganno.

Quando si entra nella scheda del prodotto oggetto d’interesse, la cosiddetta buy box, è importante scorrere in fondo e guardare la barra delle diverse opzioni dello stesso oggetto o simili. Talvolta a differire sono solamente il venditore e le modalità di spedizione. Potrebbero essercene altre non evidenziate da Amazon perché non spedite direttamente dalla logistica di Amazon e quindi più economiche. Per evitare di guardare tutte le opzioni d’acquisto alternative, le quali potrebbero arrivare ad essere anche diverse centinaia, è disponibile l’opzione “Filtra” che consente di mostrare solo i prodotti che rispettino determinate condizioni. Leggi anche le ultime notizie riguardo una nuova tassa che Amazon ha introdotto.

Impostazioni privacy