Whatsapp, tutti i filtri disponibili a oggi per le chat

Ognuno di noi giornalmente utilizza Whatsapp, ma in quanti si sono chiesti quali sono i filtri disponibili per le chat? Vediamoli insieme. 

whatsapp filtri disponibili
Whatsapp, quali filtri possiamo usare per le chat (Codiciateco.it)

L’utilizzo quotidiano di un’applicazione non significa necessariamente il conoscere e lo sfruttare perfettamente la totalità delle funzioni che la riguardano. Questo è dimostrato dal fatto che non tutti fanno uso e sono al corrente dei filtri disponibili per la ricerca delle chat.

Si tratta di “impostazioni” selezionabili per raggiungere in modo rapido e veloce una chat all’interno della lista completa delle conversazioni. Si trovano nella parte superiore dell’applicazione e possono essere inseriti semplicemente toccandoli o cliccandoli. Allo stesso modo, si può scorrere verso destra o sinistra per passare da un filtro all’altro.

Filtri di Whatsapp: come cercare velocemente una conversazione

whatsapp filtri disponibili
Whatsapp, filtri per la ricerca delle chat (Codiciateco.it)

Quando un filtro viene selezionato, si evidenzia. Resterà applicato fin quando non si cambierà la vista del filtro o fin quando non si uscirà dall’applicazione. I nomi sono preimpostati e non vi si può apportare modifica: parliamo delle macro-categorie “Tutte“, “Non Lette” e “Gruppi”.

Tutte le chat che contengano messaggi non ancora aperti, verranno raggruppate in “Non Lette” e appariranno in ordine dalla più recente quando si imposta il filtro. Allo stesso modo, tutte le chat di gruppo, quindi con più di 2 partecipanti, appariranno in orine impostando il filtro apposito. La voce “Tutte”, invece, costituisce l’opzione di default, attiva non appena si entra nell’applicazione o quando vengono deselezionate le altre due opzioni di filtro.

Come abbiamo già detto, queste categorie che racchiudono al loro interno diversi tipi di conversazioni, sono preimpostate. Dunque, l’utente non può pensare di raggruppare le chat a proprio piacimento, organizzarle o riorganizzarle come preferisce. Al momento, può usufruire della funzione solo per raggiungere in maniera più rapida le chat di suo interesse. Ricordiamo anche che, tra i modi più veloci per raggiungere una conversazione, vi è il tasto Cerca: in alto, è possibile digitare il nome o l’iniziale del nome della chat che si intende aprire per ottenere la lista delle chat o degli utenti che contengano quel nome o quella porzione di nome. Scopri anche come funzionano i messaggi effimeri di Whatsapp.

Impostazioni privacy