Telefonate spam, forse non sai che puoi bloccarle anche così

Le telefonate spam sono davvero una seccatura in molti casi, ma non tutti sanno che c’è anche un metodo infallibile per bloccarle ed evitare disturbi.

Un uomo con il telefono in mano
Telefonata spam, c’è la possibilità di bloccarle con un metodo che non tutti conoscono: scopriamo qual è (Codiciateco.it)

Allo stato attuale delle cose, per come si sta andando a conformare la nostra società, è assolutamente impensabile per noi rinunciare al nostro smartphone. Viviamo, praticamente, con una finestra costantemente aperta sul mondo grazie a questo strumento. Anche se non sempre questo è un aspetto positivo, in caso di necessità restiamo sempre disponibili e reperibili, per così dire. A volte potrebbero, però, arrivare anche degli aspetti noiosi grazie a telefoni a cui, però, al contempo non possiamo rinunciare.

Uno degli esempi più grandi e noti di noie che possono arrivare dai nostri smartphone è rappresentato certamente dalle cosiddette telefonate spam. Molto spesso si tratta di messaggi promozionali o di truffe che mettono nelle condizioni chi riceve queste chiamate di rischiare grosso. Il consiglio che diamo, nel momento in cui rispondiamo, è quello di non rispondere alle domande che ci vengono fatte. Visto che molto spesso riguardano informazioni strettamente personali. Meglio non divulgare certe cose con leggerezza. Andiamo a vedere in tal senso, però, che cos’altro si può fare e come fare per impedire che queste chiamate possano disturbarci oltremodo.

Telefonate spam, come bloccarle e cosa fare

Telefonate spam
Andiamo a vedere come è possibile bloccare le telefonate spam per evitare di riceverle ancora (Codiciateco.it)

Per bloccare un numero da iPhone è possibile bloccare il contatto facendo tap sulla “i” accanto al numero in questione. Fatto ciò, ti basterà cliccare su “Blocca contatto“. Se invece vuoi effettuare un blocco multiplo, per così dire, devi aprire l’app “Telefono“, cliccare poi su “Recenti” e procedere da lì bloccando i contatti, per così dire, indesiderati. Procedura del tutto simile anche per i messaggi ed in tal senso si tratta di una procedura estremamente semplice.

Se invece li si vuole sbloccare, si deve cliccare in sequenza su “Impostazioni“, “Telefono“, “Contatti bloccati” ed infine “Modifica“. Inoltre, si può anche applicare il filtro per le chiamate sconosciute, andando su “Impostazioni”, “Telefono” ed infine su “Silenzia numeri sconosciuti“.

La procedura è molto semplice anche per quel che riguarda i dispositivi Android. Sia per messaggi che per le chiamate, infatti, basta tenere premuto sul numero in questione e poi selezionare “Blocca/Segnala come spam“. Chiaramente c’è anche da considerare cosa fare in caso di chiamate continue da parte dei call center.

Telefonate spam, come capire se è una truffa

Se il messaggio registrato richiede risposte relative ad informazioni private, il consiglio è di iniziare a drizzare le antenne. Potrebbe seriamente essere la truffa. Un altro campanello d’allarme è relativo al numero, dal momento che molto spesso le truffe si concretizzano direttamente da numeri che provengono dall’estero.

Impostazioni privacy