Quanto sarebbe costata in lire una pizza negli anni ’80: un vero affare!

Quanto sarebbe costata una pizza in lire negli anni Ottanta: ecco il prezzo di uno dei piatti più amati al mondo.

quale è il coso della pizza in lire
Quale era il prezzo in lire della pizza negli anni Ottanta – codiciateco.it

L’euro è la valuta ufficiale di venti dei ventisette Stati dell’Unione europea. La circolazione monetaria dell’euro ebbe inizio nel gennaio 2002 nei primi dodici Paesi che lo adottarono, tra cui l’Italia. Prima dell’euro, in Italia sin dall’Unità veniva utilizzata la lira italiana. La lira italiana è stata infatti la valuta ufficiale dal 1861 al 2002. Spesso sono sufficienti pochi anni per cancellare il ricordo del passato. E così è stato anche per la lira, che dopo centoquaranta anni è stata soppiantata dall’euro e completamente dimenticata. Vecchi documenti e ricevute, ancora diffusi nelle case degli italiani, permetteranno però di far luce su un passato non troppo lontano. Ad esempio, negli anni Ottanta, quanto sarebbe costato in lire ordinare una pizza al ristorante?

Il prezzo della pizza in lire: una vecchia ricevuta fa luce su un passato non troppo lontano ma ormai dimenticato

pizza margherita
Pizza margherita – codiciateco.it

Quanto costasse mangiare una pizza nella città patria per eccellenza di questo piatto, Napoli, lo rivela una ricevuta di oltre quaranta anni fa. La ricevuta, datata 12 settembre 1980, è stata trovata da un cittadino italiano, Fabio Riccio, durante un trasloco. La foto della ricevuta, riportata in calce al pezzo firmato dallo stesso Riccio, mostra il prezzo in lire della pizza negli anni Ottanta.

Il piccolo locale che ha emesso la fattura si chiamava Ristorante Da Tullio. Questa pizzeria, che oggi non esiste più, sorgeva in una stradina che collega via Medina a via Depretis, in un quartiere di Napoli. Sulla ricevuta si legge un totale di ventiquattromila lire per quattro coperti: quattro pizze, birra, antipasti e frutta. Convertendo la cifra con lo strumento di rivaluta dell’ISTAT, si può ricavare il prezzo in euro pari a 58,86 euro. Le quattro pizze margherita, il cui costo era di quattromila lire l’una, oggi sarebbero costate meno di 2,5 euro l’una per un totale di 9,81 euro.

Considerando i dati resi noti dall’ISTAT sul tasso di inflazione del 2024, i costi dei generi alimentari, e di conseguenza i costi per fare la spesa o mangiare al ristorante, sono notevolmente aumentati. Pagare una pizza meno di 2,5 euro oggi sarebbe un ottimo affare. Naturalmente il costo della pizza degli anni Ottanta andrebbe rapportato al costo della vita nella Napoli del 1980. La ricevuta rinvenuta nel trasloco offre comunque una testimonianza preziosa di un passato non troppo lontano, ma spesso quasi del tutto dimenticato.

Impostazioni privacy