Puoi non pagare l’affitto: dipende tutto da un solo foglio. Proprietari controllate sempre!

Ci sono dei casi in cui un inquilino può non pagare l’affitto. Talvolta è sufficiente un solo foglio e non si sborsa un euro. Proprio per questo i proprietari degli immobili farebbero fare a tenere gli occhi aperti. 

come non pagare l'affitto
Con questo foglio smetti di pagare l’affitto (Codiciateco.it)

Basta possedere un solo foglio e l’inquilino può smettere di versare i soldi dell’affitto, abitando gratis nell’alloggio di qualcun altro. Proprio perché esistono questi escamotage, il proprietario che stipula il contratto di locazione deve tenere gli occhi aperti per evitare di rimanere fregato.

Tutti sanno che la procedura d’affitto o vendita di un immobile deve comportare anche una serie di obblighi burocratici da parte di entrambe le parti. Tra le procedure obbligatorie, vi è quella della documentazione necessaria che attesti la conformità dell’appartamento sulla base delle norme in vigore. Entrando più nel dettaglio, un documento in particolare non può mancare mai: l’inquilino potrebbe sfruttare la sua assenza per smettere di pagare il canone di locazione. E’ una mossa consentita dalla legge e il proprietario non può far nulla.

Occhio a questo documento: l’inquilino smette di pagare

come non pagare l'affitto
Occhio a questo documento o l’inquilino può non pagare l’affitto (Codiciateco.it)

Il proprietario dell’immobile deve essere sempre attento a possedere tutta la documentazione essenziale al fine di evitare conseguenze legali. Un locatario potrebbe impugnare il coltello dalla parte del manico per non pagare al locatore quanto gli spetta. Ad esempio, l’inquilino potrebbe agire a proprio favore in caso di mancanza del certificato di agibilità, conosciuto anche come Segnalazione Certificata di Agibilità (SCA). Tale documento viene rilasciato dal Comune e attesta che l’immobile rispetta gli standard di sicurezza, igiene, salubrità e risparmio energetico. Si tratta di un documento obbligatorio tanto per la compravendita quanto per l’affitto dell’appartamento.

In caso di trattative di vendita, l’assenza di questo documento permetterebbe all’acquirente di richiedere la risoluzione del contratto, nonché il risarcimento dei danni subiti. In quanto all’affitto, invece, non appare illegale procedere con la stipula del contratto in mancanza della SCA. Tuttavia, se il locatore non informa l’inquilino, quest’ultimo potrebbe mettere in discussione il contratto ed interrompere il pagamento del canone. Può altresì abbandonare l’appartamento senza necessariamente dover fornire un preavviso. Vedi anche questo trucco legale per non pagare l’affitto. 

Impostazioni privacy