Pensioni Poste maggio, guarda già al calendario: quando si potrà ritirare

Arrivano novità relative alle Pensioni di maggio: puoi già guardare al calendario, dal momento che c’è la data in cui si potrà prelevare.

Anziana in bici
Pensione, novità in vista di maggio 2024: ecco quando si potrà andare a prelevare (Codiciateco.it)

Quello che gravita attorno al mondo delle pensioni è un settore estremamente dinamico e soprattutto continuamente travolto da polemiche e da forme di tensioni sociali. Nonostante sia una misura pensata per dare un sostegno alle persone che sono oltre quella che viene considerata come età lavorativa. In tal senso, per tutti i pensionati arrivano notizie importanti e per certi aspetti anche inaspettati. Allo stato attuale delle cose, infatti, per quasi tutti coloro che vanno a beneficiare di questo provvedimento è visibile nella apposita sezione l’accredito del pagamento che avverrà nel mese di maggio del corrente anno.

In tal senso, è già pronto, e di conseguenza consultabile, il calendario relativo ai pagamenti in questione e ci sono delle novità non di poco conto. E’ stata svelata, infatti, ogni data, compresa quella relativa ai pagamenti in contanti. Ecco, dunque, da quando questi importi potranno essere incassati dai pensionati visto che la data in questione è vicina ed è giusto, per così dire, non farsi trovare impreparati. Trattandosi raramente di importi molto alti, è raro che le persone arrivino a questa data con serenità economica alle spalle. Vediamo quali sono le ultime notizie che arrivano in questa direzione.

Pensioni maggio 2024, ecco quando si potranno incassare queste cifre

Banconote in euro
Pensione maggio 2024, ecco quando avverranno tutti i pagamenti: BancoPosta e Contanti (Codiciateco.it)

I tempi iniziano ad essere maturi anche per quel che concerne la pensione di maggio 2024. In tal senso, è stato reso noto quello che è il calendario relativo ai pagamenti del mese in questione e le novità non mancano di certo. Il pagamento in questione avverrà, infatti, a partire dal 2 maggio almeno per quel che concerne i pagamenti sui libretti postali, conti correnti postali, Postepay evolution e conti correnti bancari.

Potranno invece vederselo accredito con un giorno d’anticipo, nonostante il primo maggio sia un giorno festivo, coloro che sono titolari di conti Banco Posta. Già a Pasquetta, infatti, è capitato che questi pagamenti avvenissero in un giorno di festa. Per quel che riguarda, invece, i pagamenti in contanti, essi avverranno con il tradizionale calendario che prevede una divisione in ordine alfabetico. Cosa che vedremo nel dettaglio più in avanti. Nel frattempo ricorda che per maggio 2024 è previsto anche il pagamento di alcuni arretrati per certi profili.

Pensioni maggio 2024, il calendario per i pagamenti in contanti

Di seguito il calendario dettagliato dei pagamenti in contanti, in ordine alfabetico. Giovedì 2 maggio potranno incassare la pensione i cognomi da A a B; venerdì 3 maggio i cognomi dalla C alla D; la mattina di sabato 4 maggio i cognomi dalla E alla K; lunedì 5 maggio i cognomi dalla L alla O; martedì 6 maggio i cognomi dalla P alla R; mercoledì 7 maggio i cognomi dalla S alla Z.

Impostazioni privacy