Non ti funziona più Whatsapp: tu spieghiamo il perché, sta capitando a molti

Se stai avendo problemi con Whatsapp, niente paura: non è il tuo numero o il tuo cellulare ad avere problemi. Sta capitando a molti: vediamo cosa sta succedendo. 

whatsapp down motivo
Problemi whatsapp: il motivo (Codiciateco.it)

Non sei l’unico malcapitato che sta avendo problemi con Whatsapp nell’ultimo periodo: questa può essere una notizia di conforto, perché testimonia il fatto che si tratti di bug dell’applicazione e non relativi al singolo numero di telefono. Addirittura, per una tipologia specifica di smartphone, l’app di messaggistica istantanea più utilizzata sembra completamente morta.

Ebbene, consideriamo il fatto che Whatsapp ultimamente è oggetto di numerose modifiche, aggiunte, rivisitazioni. Questo comporterà delle fasi di “sperimentazione” dei cambiamenti, che possono portare gli sviluppatori a rendersi conto che non tutto funzioni alla perfezione. Per quanto le novità dell’app vengano testate nella versione Beta, la vera differenza sarà fatta dall’esperienza dell’utente che ne usufruisce giorno dopo giorno. E, come tutti sappiamo, non sempre le nuove introduzioni sono esenti da bug. Normalmente, i difetti vengono prontamente corretti. In altri casi, tuttavia, Whatsapp appare inutilizzabile. E’ il caso di alcuni cellulari che, dal 1° maggio 2024, hanno dovuto rinunciare all’uso dell’applicazione.

Whatsapp, dal 1° maggio 2024 non funziona più su questi cellulari

whatsapp down motivo
Whatsapp morto su questi cellulari dal 1° maggio 2024 (Codiciateco.it)

L’app di Meta non risulta più essere eseguibile su determinati modelli di smartphone di Apple, Samsung, Huawei, Xiaomi, LG, Lenovo, Sony e Motorola. Utenti di tutto il mondo hanno avanzato lamentele, allarmati dalla perdita di tutto lo storico delle conversazioni e dall’impossibilità di continuare a usufruire del servizio. Stando a quanto dichiarato tramite il Centro assistenza di Whatsapp, l’app di messaggistica istantanea risulta essere al momento compatibile solo con telefoni che abbiano questi sistemi operativi: Android 5.0 e versioni successive; iOS 12 e versioni successive; KaiOS 2.5.0 e versioni successive, compresi JioPhone e JioPhone 2.

Per i dispositivi con sistema operativo precedente, è stato dichiarato lo stop all’utilizzo e al funzionamento di Whatsapp. Il motivo di questa decisione riguarda la necessità di mantenere la piattaforma sicura, efficiente e aggiornata in base alle innovazioni tecnologiche e disposizioni di privacy e sicurezza. Dispositivi di qualche anno fa non risultano essere più in grado di supportare l’app per via di limitazioni tecniche quali spazio di archiviazione e restrizioni regionali. Secondo quanto rilasciato da Meta, solo i dispositivi più recenti sono in grado di offrire adattamento alle capacità tecniche richieste dalle ultime versioni di Whatsapp. Se non si possiedono modelli di cellulari recenti, è consigliato eseguire un backup dell’app per non perdere tutti i dati al momento del passaggio ad uno smartphone nuovo.

Impostazioni privacy