La bolletta è troppo alta e non riesco a pagarla: l’Enel mi ha dato la soluzione

L’azienda ha spiegato chiaramente cosa è possibile fare se l’importo finale dovuto è alto e non posso coprirlo per intero

Giovane disperato importo bolletta
Rateizzazione bolletta Enel – codiciateco.it

Il caro bolletta è un grosso problema per milioni di italiani che hanno enormi difficoltà a far quadrare i conti ogni mese. E se sulla spesa quotidiana tra mille sacrifici si possono trovare della soluzioni – che ovviamente devono essere temporanee, come la ricerca di prodotti meno costosi o di solidarietà – per le utenze è molto più difficile.

Bolletta alta, come pagare a rate

Ciabatta elettrica con bolletta e soldi
Fattura pagamento bolletta energetica – codiciateco.it

Anche in questo caso si potrebbe provare una via, ossia consumare di meno, ma quando la tariffa base è alta, tutto diventa più difficile. Per quanto riguarda l’energia elettrica, la stessa Enel spiega come fare a rateizzare la bolletta per chi non ce la fa a pagare per intero in un’unica soluzione.

La richiesta di rateizzazione in maniera del tutto autonoma è possibile effettuarla direttamente collegandosi al sito dell’Enel nella sezione Servizi, dell’Area Clienti; oppure, nell’App Enel Energia, vedendo il dettaglio della fornitura, selezionare Rateizza bolletta all’interno della sezione Gestisci.

Si possono rateizzare le bollette dall’importo inferiore a 5mila euro e quelle che hanno il deposito cauzionale e il canone TV. Stessa possibilità anche per le bollette domiciliate facendo richiesta, prima della scadenza, alla propria banca o posta di bloccare il pagamento automatico della sola bolletta per la quale si chiede la rateizzazione, con la causale Contestazione Cliente.

È invece necessario contattare l’Enel se si ha un credito e lo si vuole compensare con gli importi a proprio debito, rateizzando la somma residua; se si hanno altre richieste di rateizzo in corso; se gli importi sono oltre i 5mila euro. L’Enel provvederà a inviare le istruzioni per il relativo pagamento delle rate, che dovrà essere eseguito in una delle due modalità: l’avviso di pagamento o l’addebito rata in bolletta.

L’azienda specifica anche cosa fare in caso di smarrimento degli avvisi di pagamento delle rate: si possono recuperare in autonomia accedendo all’Area Clienti, Archivio bollette, Apri, e in corrispondenza della bolletta rateizzata sarà possibile visualizzare il dettaglio delle rate.

Se si usufruisce del bonus sociale è possibile richiedere la rateizzazione di una o più bollette anche nel caso in cui fosse stata ricevuta una diffida-preavviso di sospensione della fornitura, per il mancato pagamento di una o più bollette.

 

Impostazioni privacy