I social network rischiano grosso nel 2024: nuove leggi in arrivo per limitare l’uso

Stanno arrivando delle nuove leggi per limitare i social network. In che modo cambieranno l’anno prossimo?

I social network hanno dimostrato che possono evolversi con una certa facilità. Basti vedere a come sono cambiati Instagram o Twitter per esempio. Rispetto all’anno scorso sembrano del tutto irriconoscibili. Nessuno avrebbe pensato ad un cambio così drastico per entrambe le piattaforme. Eppure è successo e tutti lo hanno visto. E insieme ai social network cambiano anche le leggi. Specialmente quelle fatte di proposito per limitarli.

Nuove leggi per i social network
Come cambieranno i social l’anno prossimo? – Codiciateco.it

A muoversi in questo caso sono stati gli USA. Il Center on Technology Policy dell’Università della Carolina del Nord ha lanciato un rapporti interessante. Pare che alcuni Stati americani abbiano approvato 65 nuove leggi per la sicurezza dei bambini. Si tratta di privacy dei dati personali, intelligenze artificiali e moderazione dei contenuti. Molte di queste mosse hanno lo scopo di rendere più difficile la diffusione di materiale privato.

Nuove leggi severe contro i social network: tutto cambierà a partire dal 2024

Ma per quale ragione sono state lanciate? Di recente sono state annunciate fin troppe funzioni particolari (per quanto riguarda i social network). Dal momento che si teme in una diffusione di dati, si è corso ai ripari con le nuove leggi. Queste normative entreranno in vigore a partire dal 2024. A quel punto le aziende che gestiscono i social network, come Meta per esempio, dovranno fare decisamente più attenzione di prima.

Nuove leggi per i social network
Nuove leggi per i social network – Codiciateco.it

Gli esperti sono convinti che gli Stati americani potrebbero avere successo. Fino ad ora il governo federale non è stato in grado di limitare i social network. Basti vedere alle recenti acquisizioni di Microsoft e Meta, considerati due colossi in ambito tech. Per poter avere il controllo di queste immense società, è necessario lanciare delle nuove leggi. Quelle già dichiarate potrebbero essere la chiave di svolta per una sicurezza migliore.

Ad oggi non si conoscono ancora i dettagli su queste misure di contenimento. A partire dall’anno prossimo ne sapremo di più sicuramente. Per il momento è importante seguire gli sviluppi e cercare di capire che cosa succederà. I social network possono essere un’arma a doppio taglio se usati in maniera errata. E dato che le aziende non riescono a controllarli sempre e comunque, forse delle nuove leggi ci riusciranno di sicuro. Consigliamo di rimanere informati su un argomento delicato come questo.

I social sono uno strumento di svago ma che può diventare anche un pericolo: è giusto evitare che un uso incontrollato possa nuocere e specialmente ai minori.

Impostazioni privacy