Emoji, cosa rappresentano i colori dei cuori: il vero significato

Da che sono state inventate, le emoji sono diventate una nuova forma di comunicazione; scopriamo allora il significato dei cuori nei diversi colori.

emoji dei cuori colori e significati
I cuori sono tra le emoji più utilizzate, ma che significato hanno i vari colori? (CodiciAteco.it)

Era il 1963 e nel Massachussetts, Stati Uniti, l’artista Harvey Bell inventa per una compagnia di assicurazioni la madre di tutte le emoji, la più iconica e duratura di tutte: lo smile.

Da allora sono passati 51 anni e forse nessuno pensava che quel faccino, diventato poi popolare negli anni Ottanta, sarebbe diventato un fattore fondamentale della comunicazione via Internet. Nessuno di sicuro si aspettava che da quel semplice volto riproposto come marchio di un’assicurazione ne sarebbero venute fuori prima tutte le espressioni facciali possibili fino a diventare molto di più con le emoji che sono ufficialmente una forma diversa di linguaggio scritto.

Lo sanno bene gli esperti della comunicazione che le emoji le studiano; scoprendone tendenze ed utilizzi. perché il punto è proprio quello, le emoji hanno permesso al linguaggio asettico della scrittura via tastiera di prendere forma diversa, di mandare un ulteriore messaggio oltre a quello che si scrive. È per questo che, soprattutto per i giovanissimi, non c’è messaggio WhatsApp o copy di post su Instagram che non sia accompagnato da una emoji (sì perché è il trend è quello di non esagerare) o, meglio ancora si risponde ai messaggi utilizzando solo ed esclusivamente emoji. Anche per questo è importante capirne il significato così da non inviare messaggi che possono poi risultare forvianti.

Nello specifico si parla delle emoji a forma di cuore oggi presenti in tutti i colori. Si tratta anche di una delle emoji più utilizzate, ma siete sicuri di sapere cosa state dicendo quando inviate a qualcuno un cuore blu o giallo? Scopriamolo!

Emoji a cuore e significato dei colori, così il messaggio si fa chiaro

come comunicare con le emoji i significati dei colori dei cuori
Il significato dei vari cuori, ognuno manda un messaggio diverso (CodiciAteco.it)

Non capita di rado che le emoji si utilizzino un po’ come viene, soprattutto quando si tratta dei cuori; ad ognuno dei colori si affida un significato personale e lo si associa spesso ad una persona differente. Si tratta però appunto di un significato proprio che è ben diverso da quello convenzionale e cioè dal significato comune per tutti.

Così le emoji a cuore esprimono un sentimento diverso a seconda del colore che si utilizza. Un significato che, sostanzialmente, deriva da quello che è il linguaggio dei colori stessi e che è utilizzato, per esempio, anche con i fiori. Così come si dice che una rosa gialla è simbolo dell’affetto inteso come fraternità allo stesso modo un cuore giallo è associato all’amicizia.

Il cuore rosso ovviamente esprime amore nell’accezione romantica del termine, mentre quello arancione -che nasce dal giallo e dal rosso- rappresenta l‘amore esistente tra due amici. Il cuore verde rappresenta speranza ma anche salute, mentre il blu è simbolo di fiducia e sicurezza che si ha nei confronti di quella persona.

Le emoji si immettono nelle tematiche sociali

Il cuore bianco non è l’amore puro, ma indica vicinanza a quella persona. Il nero è l’espressione del dolore; il viola indica, invece, tutto quello che è proibito, mentre il rosa esprime in generale affetto per la persona a cui è indirizzato.

Ma le emoji sono utilizzate anche in dibattiti dai temi sociali importanti come li questioni razziali; il cuore marrone è utilizzato dal 2020, infatti, come uno dei simboli del Black Live Matter il movimento partito dagli Stati Uniti e allargatosi a tutto il mondo e che riporta al centro della discussione la discriminazione verso le persone di colore.

Impostazioni privacy