Come far funzionare Netflix anche senza internet: c’è un modo semplice

Sai che Netflix può funzionare anche senza wi-fi o linea internet? Puoi vedere film o contenuti anche offline. Ecco come fare

vedere Netflix senza wifi
Vedere Netflix anche senza internet: il trucco semplice – CodiciAteco.it

Netflix è un fedele compagno di svago non solo la sera quando si torna da lavoro e ci si vuole rilassare sul divano comodamente con la propria serie tv preferita del momento. La piattaforma streaming, capace di rivoluzionare il modo di fruire contenuti e le nostre abitudini come la visione non più solo in televisione e non più vincolata a orari in diretta ma da qualsiasi momento e su qualunque dispositivo, diventa un’alleata preziosa anche fuori sede. Del resto l’abbonamento, con username e password, lo porti ovunque con te.

E anche se non si dispone al momento delle credenziali, queste sono facilmente modificabile col proprio smartphone così da rimediare. Quindi qualsiasi occasione potenziale diventa utile per poter vedere Netflix: basta una connessione internet e il gioco è fatto. Che si sia in hotel per un viaggio di lavoro o presso casa di amici, è possibile accedere al catalogo vasto che l’azienda propone ora a prezzo anche ridotto da quando è subentrato il pacchetto con la pubblicità. Se poi consideriamo anche gli innumerevoli giga internet che abbiamo sui nostri smartphone con le offerte moderne dei piani tariffati, col servizio hotspot è ancor più semplice.

Come vedere Netflix anche senza internet

Netflix cosa cambierà per quanto riguarda i film
Netflix e la possibilità di vedere film e serie anche senza linea – CodiciAteco.it

Quel che molti probabilmente ignorano è che in verità, volendo, non è nemmeno sempre necessario l’utilizzo di una rete internet per usufruire dei titoli a disposizione. Come noto e già da un po’ ai più avvezzi alla tecnologia, è infatti possibile scaricare sul proprio dispositivo un contenuto così da vederlo anche in assenza di linea o lì dove questa possa essere un po’ ‘ballerina’ rendendo impossibile la visione. Come ad esempio in treno proprio nel bel mezzo di un viaggio. O in areo anche, così da superare comodamente le ore di viaggio con uno svago niente male soprattutto se c’è qualche titolo arretrato ma non c’è mai il tempo di vederlo con calma.

Requisiti e procedura Netflix per i download

Basta dunque procedere col download di un film o serie che, ovviamente, andrà fatto però col supporto di una linea. Una volta portati sul dispositivo, questi potranno essere visti anche off line. Per farlo servirà uno di questi dispositivi con l’ultima versione aggiornata di Netflix.

  • Smartphone o tablet Android
  • iPhone o iPad
  • Computer Windows 10 o 11 (ma solo coi i piani senza pubblicità)
  • Tablet Amazon Fire
  • Google Chromebook (con Google Play istallato)

Come specifica Netflix, alcune versioni più obsolete del sistema operativo di questi dispositivi potrebbero non supportare la possibilità di scaricare i contenuti. Così come non tutti i film dell’intero catalogo potrebbero risultare scaricabili. Si ogni film o serie selezionata c’è la voce ‘Download’ ed è su quella che bisognerà proseguire. Fermo restando che per i piani con pubblicità possono esserci fino a 100 download attivi contemporaneamente per dispositivo, appena 15 al mese in caso di abbonamento con pubblicità. 

Impostazioni privacy