Classe media in Italia: quanto dovresti guadagnare per non essere povero

Esiste ancora la classe media in Italia? E soprattutto, quanto dovresti guadagnare per non essere considerato povero all’interno della società? 

Portafoglio a secco
Classe media Italia (Codiciateco.it)

C’è oggi la classe media e soprattutto esiste? Quando si studia nei libri di storia c’è sempre questa profonda distinzione tra ceto medio, ceto elevato e poi i poveri, collocati al margine della società. Ma nel 2024 è possibile fare questa distinzione? Secondo alcuni studi sì, esisterebbero infatti delle fasce di guadagno che potrebbero inserire il cittadino in una classe anziché in un’altra.

Certo è normale che il riferimento al passato non vada preso in senso stretto perché nei secoli scorsi per classe media ci si riferiva alla fascia di popolazione che aveva una posizione intermedia tra la borghesia ed il proletariato. Oggi la concezione è del tutto diversa, si può definire classe media quella cerchia che non verte in condizioni di povertà ma nemmeno in condizioni di ricchezza. Sorge quindi la domanda: quanto bisogna guadagnare oggi per far parte del ceto medio?

Classe media in Italia, i guadagni

500 euro
Stipendio classe media (Codiciateco.it)

Generalmente si stima che la classe media sia quella con un reddito compreso tra il 75% ed il 200% del reddito mediano di ogni paese di riferimento. Per reddito mediano si intende la soglia che divide a metà la popolazione quindi metà si troveranno al di sotto e metà al di sopra. Cosa diversa è certamente il reddito medio; quest’ultimo è la somma di tutti i redditi e poi si divide per la popolazione. 

Ma tornando alla domanda cruciale, ossia quanto bisogna guadagnare per far parte della categoria del ceto medio? L’Istat non lascia alcun dubbio nella sua indagine, si riferisce al biennio 2021-2022 ma presto uscirà quella aggiornata. L’ente nello specifico parla di una cifra pari a 26.979 euro ovvero 2.248 euro al mese. Questo significa che metà delle famiglie si trova al di sopra e l’altra invece al di sotto.

Parametri da considerare

Questi dati subiscono delle modifiche a seconda del numero dei figli nonché nella zona dove si abita. Se si è senza figli ad esempio la classe media sarà tra i 22.000 ed i 60.000 euro. All’estremo opposto nel caso con tre o più figli, la classe media è quella che avrà uno stipendio che va dai 31.000 agli 84.000 euro. Comunque c’è sempre un range da tenere in considerazione. Importante anche il parametro geografico che varia da nord a sud e isole. Nel nord infatti la classe media è fra i 21.000 e 58.000 euro, a sud e sulle Isole tra i 17.000 e 45.000 euro. Quindi prevedendo una cifra inferiore rispetto alle altre categorie di riferimento.

Impostazioni privacy